In pubblicità dal 1990, ha inventato e declinato il concetto di Invertising (diventato anche un libro nel 2010) per interagire con un messaggio pubblicitario rinnovato. Insegna in diverse università, scrive su Wired Italia e su Vita No Profit e tiene corsi e seminari sulle trasformazioni in atto nel mondo della comunicazione.
Nel 2014 ha pubblicato Existential marketing. I consumatori comprano, gli individui scelgono.
Nel luglio 2017 ha pubblicato, con Codice Edizioni, Scripta Volant – un nuovo alfabeto per scrivere (e leggere) la pubblicità oggi
Per il biennio 2018/2020 è stato scelto dalla Scuola Holden di Alessandro Baricco per essere il Maestro del College Digital dedicato alla narrazione transmediale.
Nel 2018 è stato premiato come Comunicatore dell’Anno con il premio Emanuele Pirella dell’Università di Modena e Reggio Emilia.
Nello stesso anno la rivista di comunicazione NC l’ha nominato Direttore Creativo dell’Anno all’interno degli NC Awards.